sabato 20 giugno 2020

Ciambotta Lucana

Ormai è estate e la mia amata Basilicata è ricca di ingredienti adatti a realizzare tantissimi piatti da gustare in questa meravigliosa stagione. Fra i miei preferiti, c'è sicuramente la Ciambotta, un antico piatto povero della tradizione contadina sopravvissuto alla modernità. Era usanza, per le persone che si recavano a lavorare nei campi, preparare la ciambotta la mattina presto e metterla all'interno di un pane casareccio a mo' di contenitore, per trasportare il tutto più comodamente. Avvolto il pane in un canovaccio, la ciambotta rimaneva lì ad insaporirsi fino all'ora di pranzo. Io l'adoro e realizzo questo piatto ogni volta che posso, soprattutto durante i pic nic e le scampagnate con gli amici.




Ingredienti
Un pane casareccio
500g di melanzane
300g di peperoni di Senise
500g di pomodori maturi
300g di salsiccia stagionata
2 o 3 uova
Una cipolla media
Olio e.v.o. q.b.
Sale q.b.

Procedimento
In un tegame abbastanza capiente, soffriggere la cipolla tagliata finemente per un paio di minuti, in un bel po' d'olio. Aggiungere i peperoni in pezzi, privati dei semi e dei filamenti e far soffriggere per altri 2 minuti. Unire le melanzane a listarelle e dopo 3 o 4 minuti, i pomodori tagliati a cubetti. Salare e far cuocere per 15/20 minuti. Aggiungere la salsiccia stagionata tagliata a fettine sottili e le uova intere o strapazzate secondo i proprio gusti. Togliere la calotta ad un pane casareccio, svuotarlo parzialmente della mollica e riempirlo con la ciambotta. Richiudere con il coperchio di pane e lasciar insaporire.
 

8 commenti:

  1. E' stupenda.. così succulenta! n bacione e buona domenica :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Claudia!!! Un bacione anche a te e felice settimana!

      Elimina
  2. ciao grazie della tua visita 😊 non conosco questa ricetta, bellissima 😍 da provare. buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica! Buona settimana anche a te!!!

      Elimina
  3. Ohhhh ma questa deve essere divina. A parte che io amo da morire i peperoni e le melanzane, mi piace da matti l'idea della pagnottona. Così hai tutto quello che ti serve per il pranzo. Io ovviamente mangerei anche tutta la pagnotta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'adoro!!! Spesso è il mio pranzo estivo!!! Ti abbraccio e ti auguro una felice domenica!!!

      Elimina
  4. Mamma mia quanto è invitante!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona! E' buona davvero!!! Un abbraccio!!!

      Elimina