martedì 4 dicembre 2018

Cupolette Ripiene di Pasta di Mandorle

Qualche giorno fa, ero alla ricerca di una formina particolare per realizzare dei biscotti di pasta frolla ripieni, quando, su YouTube, mi sono ritrovata a guardare un video orientale dove realizzavano dei dolcini utilizzando uno spremiagrumi e ho deciso di farne una mia versione con la pasta di mandorle. Il risultato è davvero spettacolare! In famiglia siamo tutti innamorati delle mandorle e delle nocciole e per questo ho pensato bene di servirli senza dire cosa ci fosse all'interno! Inutile dirvi che il successo è stato clamoroso! Un cuore morbido che si scioglie in bocca, racchiuso in un guscio croccante, un sapore inconfondibile che conquisterà gli estimatori delle mandorle anche durante il periodo natalizio. Ideali davanti al camino con una tazza di cioccolata calda.











Ingredienti
500g di farina 00
100g di zucchero a velo
100g di zucchero semolato
225g di burro
1 uovo intero + 1 tuorlo
Un baccello di vaniglia
La buccia grattugiata di un limone
Un pizzico di sale

Per il Ripieno
300g di mandorle pelate
250g di zucchero
1 uovo
2 fiale di aroma mandorla
2 fiale di aroma arancia
50ml di liquore Amaretto

Per la Decorazione
150g di zucchero a velo
30g di albume
Un cucchiaino di succo di limone
Zuccherini colorati

Procedimento
Per la Frolla: Nella ciotola della planetaria mettere il burro a temperatura ambiente, aggiungere lo zucchero a velo, lo zucchero semolato e lavorare a bassa velocità fino a che il burro non assorba tutto lo zucchero. Incorporare le uova, il sale sciolto in un pò d'acqua, la vaniglia, la scorza grattugiata del limone e la farina setacciata. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo, avvolgerlo in una pellicola e lasciarlo in frigo per un'ora (meglio se fatto la sera prima).
Per il Ripieno: Tritare finemente le mandorle pelate con lo zucchero, aggiungere l'uovo, gli aromi, il liquore e amalgamare bene il composto.
Ricoprire con una pellicola per alimenti la parte interna di uno spremiagrumi. Con circa 50g di pasta frolla formare una pallina e schiacciarla all'interno della pellicola ricavando un'incavo per contenere il ripieno. Riempire il biscotto con una pallina di pasta di mandorle e richiudere la base aiutandovi con la pellicola. Sformare delicatamente il dolcino e poggiarlo direttamente su una teglia ricoperta con carta forno. Ripetere l'operazione fino alla fine degli ingredienti. Riporre i biscotti in frigo per circa un'ora in modo che durante la cottura non perdano la forma. Infornare in forno preriscaldato a 170° per 20 minuti fino a doratura. Lasciarli raffreddare.
In una ciotola, montare bene gli albumi con il succo di limone e aggiungere un pò alla volta lo zucchero a velo setacciato. Amalgamare bene fino ad ottenere una glassa senza grumi. Versare la ghiaccia sui biscotti e decorare a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento